Messina, RAM e Autorità portuale promuovono le Autostrade del Mare

RAM ed Authority si attiveranno per mettere a punto un programma articolato sulla individuazione delle opere per il potenziamento infrastrutturale dei terminal dedicati alle Autostrade del Mare nonché dei raccordi con la rete stradale, autostradale e ferroviaria e con le strutture logistiche funzionali allo sviluppo dello scalo. Il programma di iniziative comprenderà altresì la definizione delle linee marittime potenzialmente coinvolgibili, l’individuazione dei fabbisogni finanziari e delle relative modalità di finanziamento, la predisposizione di interventi normativi eventualmente necessari, la attivazione di Accordi di programma e di Conferenze di servizi. Affinita e De Simone hanno anche convenuto sull’opportunità di allargare l’ambito della collaborazione ad altri soggetti istituzionali fortemente interessati alla crescita del porto di Messina quali la Camera di Commercio, l’Università, che vanta una a lunga tradizione nel campo degli studi marittimi ed infine la Regione, considerata la rilevanza delle “Autostrade del Mare” ai fini della movimentazione verso i mercati europei della filiera agro-alimentare siciliana.

04 Nov 2013