Networking

RAM porta avanti importanti collaborazioni sul piano politico e istituzionale, sia a livello nazionale che internazionale. È, infatti, protagonista di accordi e attività di supporto a numerose iniziative.

Per quanto riguarda lo sviluppo delle Autostrade del Mare, la Società:

  • favorisce le relazioni con i Paesi Med all’interno dell’Unione per il Mediterraneo (UFM);
  • supporta l'ing. Antonio Cancian in qualità di Focal Point designato dal MIT, nell’operatività delle attività del Pilastro “Collegare la Regione: reti di trasporto ed energia” della Strategia EUSAIR per la macro-regione adriatico-ionica;
  • è Centro di Promozione Nazionale dello Short Sea Shipping (SPC-Italy) e collabora attivamente alle attività promosse dall’European Shortsea Network (ESN), la rete europea che riunisce tutti i centri di promozione nazionale di questa modalità di trasporto;
  • RAM, inoltre, è membro del Digital Transport and Logistics Forum (DTLF), istituito dalla Commissione Europea e composto da 110 esperti provenienti da tutti gli Stati dell’UE. Il Forum opera con il duplice obiettivo di: fornire consulenze tecniche per lo sviluppo di standard, normative, politiche e iniziative rilevanti per il settore del trasporto e della logistica; proporre, attraverso gruppi di lavoro, soluzioni innovative per facilitare lo scambio di informazioni e la rimozione delle barriere tecnico-amministrative che ostacolano una fluida integrazione tra le differenti modalità di trasporto.