Info Day sui progetti adriatici

Al centro dei lavori il tema della valorizzazione del Corridoio Adriatico come asse strategico di collegamento tra i traffici marittimi nel quadrante orientale del Mediterraneo ed i mercati del Centro e Nord-Europa.

L'Info Day è stato aperto dal saluto introduttivo del dottor Cosimo Caliendo, direttore generale per i Porti del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Nell'ambito della sessione mattutina, si sono susseguite le relazioni del professor Tommaso Affinita, amministratore delegato di RAM Spa e coordinatore del Progetto Adriatic Gateway e del professor Paolo Costa, presidente dell'Autorità Portuale di Venezia, coordinatore del Progetto
ITS Adriatic Multiport Gateway.

Ai lavori hanno preso parte, tra gli altri, i rappresentanti delle Autorità portuali dell'Adriatico, dell'Agenzia europea TEN-T, dei Governi croato, sloveno e italiano.

Nella sessione pomeridiana, sono stati affrontati gli aspetti tecnici dei due progetti Adriatic Gateway e di ITS Adriatic Multiport Gateway con le presentazioni da parte del professor Francesco Benevolo, direttore operativo di RAM, dell'ingegner Alessio Rosin, rappresentante di Technital, del capitano Antonio Revedin dell'Autorità portuale di Venezia e di Chris Rowland della MDS Transmodal Ltd.

Intervento Prof. Affinita

 

06 Giu 2012