Al via il Partenariato per la logistica e i trasporti

In attuazione di quanto previsto al comma 585, articolo 1, della legge 205 del 27 dicembre 2017 e del Decreto Ministeriale 40 del 13 febbraio 2018, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti si insedierà oggi 31 maggio il nuovo “Partenariato per la Logistica ed i Trasporti”.

Si tratta della prima riunione del nuovo organismo di confronto tra i diversi responsabili del settore trasporto merci e logistica che, come previsto dalla normativa, sono chiamati a trovare soluzioni condivise per lo sviluppo sostenibile di questo comparto nodale per la crescita dell’economia italiana.

L’incontro avrà luogo a partire dalle ore 12 presso la sede del Ministero di Via Caraci 36 (Sala Emiciclo, primo piano palazzina C) e, in considerazione della particolare occasione, saranno ammessi a partecipare non soltanto i membri del Partenariato ma anche gli altri soggetti a vario titolo interessati.

Il Partenariato è il nuovo organismo – spiega il Ministero – che, con il supporto per il segretariato tecnico della RAM Logistica Infrastrutture e Trasporti, società in house del MIT, avrà il compito di svolgere attività propositiva, di studio, monitoraggio e consulenza al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per la definizione delle politiche di intervento e delle strategie di governo nel settore della logistica e dei trasporti. Si tratta di un luogo di definizione delle politiche infrastrutturali, aperto al contributo dei Ministeri competenti e delle associazioni di categoria più rappresentative, che dovrà tenere conto dell’evoluzione dello scenario del commercio mondiale e degli impatti dello stesso sulla logistica e sui trasporti.

I lavori del nuovo organismo verranno anche presentati al Parlamento attraverso una relazione annuale sullo stato della logistica e dei trasporti del Paese.

 

31 Mag 2018