Ram S.p.a.

Rete Autostrade Mediterranee (RAM) nasce nel 2004 con l’obiettivo di attuare il Programma Nazionale delle Autostrade del Mare all’interno del più ampio contesto della Rete Trans-Europea dei Trasporti (TEN-T), con specifico riferimento al Corridoio trasversale Motorways of the Sea (MoS).

RAM, Società in house del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a capitale interamente detenuto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, opera con l’obiettivo principale di sviluppare le reti di trasporto marittime a corto raggio e valorizzare l’apporto strategico che esse sono in grado di fornire al sistema di collegamenti dell’area euro-mediterranea e alla catena logistica door-to-door.

La rete dei trasporti marittimi, infatti, è una valida alternativa all’utilizzo della modalità su gomma, che consente di:

  • ridurre il congestionamento della viabilità stradale
  • abbattere le emissioni di sostanze inquinanti prodotte dal traffico pesante
  • contenere il costo della logistica, grazie alla diminuzione dei consumi energetici
  • promuovere il concetto di catena logistica intermodale e door-to-door.

All’interno di questo contesto operativo, RAM svolge numerose attività afferenti agli ambiti Progetti europei, Incentivi e Servizi alle P.A.