Informativa: Emergenza Covid 19 - Orientamento della Commissione sulle Azioni CEF

La Commissione europea ha  annunciato e previsto misure di flessibilità da applicare alle procedure e ai progetti cofinanziati dal CEF, in particolare per quelli che hanno subito ritardi a seguito di circostanze eccezionali.

Tra le principali misure disponibili rientrano:

  • incrementi dei tassi di prefinanziamento (che per il Bando CEF Transport MAP 2019 sono portati dal 40% al 50%);
  • accelerazione delle procedure di valutazione delle rendicontazioni;
  • possibilità di offrire un prefinanziamento supplementare straordinario ai beneficiari più colpiti.

Si segnala che utili informazioni sono altresì riportate nelle comunicazioni allegate e sui siti istituzionali:

https://ec.europa.eu/inea/en/connecting-europe-facility/cef-energy/beneficiaries-info-point

https://ec.europa.eu/inea/en/news-events/newsroom/stay-safe-online-during-covid-19-pandemic

https://ec.europa.eu/inea/en/news-events/newsroom/how-to-deal-coronavirus-misinformation-overload

03 Giu 2020