Aree Logistiche Integrate: esiti istruttoria Quadrante Occidentale della Sicilia e Sistema Pugliese-Lucano

Il 31 gennaio 2019, si è tenuta a Roma, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la seconda riunione del Tavolo Centrale di Coordinamento (TCC) delle Aree Logistiche Integrate (ALI), durante la quale sono stati esaminati gli esiti dell’analisi e degli approfondimenti relativi agli interventi proposti dall’ALI del Quadrante Occidentale della Sicilia e dall’ALI del Sistema Pugliese-Lucano.

I progetti sono stati esaminati sulla base della metodologia approvata nel corso del primo incontro del TCC, che si è tenuto il 12 Luglio 2018, e delle analisi effettuate dal gruppo di lavoro preposto all’istruttoria, composto dal personale della Direzione Generale per lo sviluppo del territorio, la programmazione e i progetti internazionali del MIT, dalla Struttura Tecnica di Missione, da RAM Logistica, Infrastrutture e Trasporti Spa, dall’Autorità di Gestione del PON Infrastrutture e Reti 2014-2020, e la relativa Assistenza tecnica.

I membri presenti del TCC hanno approvato all’unanimità n.11 interventi relativi alle ALI del Quadrante Occidentale della Sicilia e del Sistema Pugliese-Lucano finanziabili mediante i rispettivi Programmi Operativi.

Il TCC ha, inoltre, reso noto che il lavoro istruttorio dei progetti relativi a tutti i restanti interventi delle ALI risulta ancora in corso, in quanto è stata necessaria un’integrazione della documentazione fornita.​

13 Feb 2019